Rottame, esportazioni giapponese in calo a gennaio

lunedì, 01 marzo 2021 16:10:57 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo gli ultimi dati diffusi dalle dogane giapponesi, nel mese di gennaio il Giappone ha esportato 500.986 tonnellate di rottame, registrando una diminuzione del 23,5% rispetto alle 655.234 tonnellate esportate a gennaio 2020.

Nel mese in oggetto, il Vietnam è stata la principale destinazione del rottame giapponese con 204.149 tonnellate (-4,2%). A seguire, la Corea del Sud e Taiwan hanno ricevuto rispettivamente dal Paese del Sol Levante 155.792 tonnellate (-43,5%) e 76.844 tonnellate (-7,7%) di rottame. Le esportazioni verso il Bangladesh sono ammontate a 31.782 tonnellate, rispetto alle 43.419 tonnellate di gennaio 2020.


Ultimi articoli collegati

Taiwan: importazioni di rottame in calo in gennaio-marzo

Giappone: calo delle esportazioni di acciaio a febbraio

Rottame, in gennaio-febbraio aumento dei volumi importati in Turchia

Rottame, export giapponese in calo in gennaio-febbraio

Pakistan: importazioni di rottame in calo da gennaio a febbraio