Rotaie, ArcelorMittal sceglie Danieli per il suo progetto in Polonia

lunedì, 21 marzo 2022 13:29:22 (GMT+3)   |   Brescia
       

ArcelorMittal ha scelto l'italiana Danieli per il suo progetto di ricerca e sviluppo incentrato sulla produzione di rotaie di alta qualità a Dąbrowa Górnicza, in Polonia. «L'investimento consentirà di fornire rotaie temprate di testa lunghe 120 m secondo i più recenti standard europei e americani, in modo efficiente ed ecologico» ha evidenziato Danieli in una nota. 

Il progetto è cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale nell'ambito dello "Smart Growth Operational Program 2014-2020", misura "Lavori di ricerca e sviluppo industriale realizzati dalle imprese".

Il nuovo sistema di tempra della testa della rotaia sarà in grado di trattare termicamente le rotaie calde provenienti dal laminatoio con lunghezze superiori a 120 m e massa al metro compresa tra 45 e 68 kg/m, e di raggiungere livelli di durezza superiori a 400 HB.
La tecnologia selezionata e brevettata da Danieli prevede l'immersione delle rotaie in una soluzione atossica a base di polimeri ad acqua che consente un trattamento di raffreddamento efficace e flessibile. Permetterà quindi di ottenere proprietà meccaniche omogenee su tutta la lunghezza della rotaia.

Il sistema Danieli Rail Head Hardening è a risparmio energetico poiché non vengono utilizzati ventilatori per la tempra e non sono necessari dispositivi di riscaldamento aggiuntivi per l'equalizzazione della temperatura della testa/coda.

Un sistema di controllo Danieli Automation, con PLC e HMI dedicati, garantirà le impostazioni di processo automatiche e il controllo del nuovo sistema, si legge ancora nel comunicato.

Il completamento del progetto è previsto per il 2023. Danieli sarà responsabile della fornitura di apparecchiature, utilities e servizi.


Articolo precedente

Europa meridionale: non si è ancora ripresa la domanda nel mercato dei lunghi

31 mar | Lunghi e billette

Giappone: in aumento le esportazioni di acciaio nel periodo gennaio-febbraio

31 mar | Notizie

Cina, vergella: confermati i bassi prezzi import nelle contrattazioni nel Sudest asiatico, stabili i prezzi export

31 mar | Lunghi e billette

Romania, lunghi: i prezzi si stabilizzano nonostante le prospettive ribassiste del mercato

31 mar | Lunghi e billette

Turchia, vergella: offerte import ancora attive, ma gli acquirenti sono cauti

31 mar | Lunghi e billette

Stati Uniti, laminati mercantili: in aumento le esportazioni a gennaio

30 mar | Notizie

Turchia, lunghi: offerte sotto pressione per la bassa domanda e i minori costi di produzione previsti

29 mar | Lunghi e billette

Pakistan, rottame: le importazioni continuano a non mostrare segni di vita, i prezzi scendono

29 mar | Rottame e materie prime

Stati Uniti, tondo: mercato delle importazioni più tranquillo del previsto

29 mar | Lunghi e billette

Stati Uniti: prosegue l’ordine CVD sulla vergella proveniente dall’Italia

28 mar | Notizie