Raspadskaya: produzione di carbone in aumento nel primo trimestre

venerdì, 04 maggio 2018 12:16:35 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Raspadskaya Coal Company (Raspadskaya), uno dei principali produttori di carbone da coke in Russia, ha annunciato di aver prodotto 3 milioni di tonnellate di carbone grezzo nei primi tre mesi dell’anno, un dato in crescita del 5% su base trimestrale.

Nei primi tre mesi del 2018, le vendite di carbone da coke concentrato sono aumentate del 6% ammontando a 1,89 milioni di tonnellate, un dato che include 545.000 tonnellate di vendite di prodotto sul mercato locale (-3%). I volumi export di carbone concentrato hanno raggiunto quota 1,35 milioni di tonnellate, crescendo dell’11%; tutte le variazioni fornite sono calcolate su base trimestrale.

Secondo quanto dichiarato da Raspadskaya, nel trimestre in questione la società ha massimizzato le spedizioni per sfruttare i prezzi favorevoli. Il volume delle vendite di carbone è aumentato sia su base trimestrale che su base annua, in parte grazie allo sforzo del management per ottimizzare la logistica delle esportazioni.

La società russa prevede di estrarre un totale di circa 12 milioni di tonnellate di carbone grezzo nel corso del 2018.


Ultimi articoli collegati

Interpipe, produzione in calo nei primi otto mesi del 2020

Incidente alla GOK di NMLK ma nessun ritardo nelle spedizioni di ghisa e acciaio

Ghisa, la Cina accetta ulteriori aumenti di prezzo

Ghisa: Cina principale acquirente, graduale ritorno dei compratori statunitensi

Severstal: lavori di manutenzione ridurranno la disponibilità di coils a caldo a ottobre e novembre