Pronti i risultati preliminari della revisione USA sui dazi CVD per i tubi spessorati turchi

mercoledì, 06 ottobre 2021 17:33:25 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il Dipartimento del Commercio statunitense (DOC) ha annunciato i risultati preliminari del riesame sui dazi countervalling (CDV) per i tubi in acciaio al carbonio a sezione rettangolare e spessorati. 

La revisione ha appurato che il fornitore turco Özdemir Boru Profil ha ricevuto un margine di sussidio dello 0,32% in regime de minimis per il periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 31 dicembre 2019. Il Dipartimento del Commercio ha anche revocato la revisione delle otto società che Nucor Tubolar Products, l’azienda richiedente, aveva chiesto di escludere. 

I risultati definitivi dovrebbero essere disponibili entro 120 giorni. 


Articolo precedente

Cina: prezzi export in calo per i tubi d’acciaio

30 set | Tubi e tubolari

Usa: risultati definitivi del riesame dei dazi CVD sugli OCTG dalla Corea

30 set | Notizie

India, raccomandato dazio antidumping su tubi e tubi in acciaio inossidabile senza saldatura dalla Cina

28 set | Notizie

Usa, export di OCTG a -3,5% a luglio

28 set | Notizie

Tubi, stabili le offerte dalla Cina

21 set | Tubi e tubolari

Usa: import di tubi e tubolari strutturali in calo a luglio

21 set | Notizie

Zekelman, nuovo impianto di zincatura per tubi d'acciaio

21 set | Notizie

Usa, tubi meccanici: import in calo a luglio

20 set | Notizie

Turchia, le esportazioni di acciaio in Israele supereranno i 2 milioni di tonnellate

19 set | Notizie

Usa: pubblicati i risultati provvisori del riesame del dazio antidumping sugli OCTG ucraini

19 set | Notizie