Produzione tedesca di acciaio in contrazione in gennaio-febbraio

lunedì, 30 marzo 2020 17:26:30 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Calo della produzione tedesca di acciaio grezzo nei primi due mesi del 2020. Secondo i dati forniti dall'associazione siderurgica tedesca, la Wirtschaftsvereinigung Stahl, il dato ha fatto segnare una flessione del 3% rispetto allo stesso periodo del 2019, ammontando a 6,57 milioni di tonnellate. Nello stesso periodo l'output di ghisa è calato del 6,2%, a 4,17 milioni di tonnellate.

Nel solo mese di febbraio, la produzione di acciaio grezzo in Germania è aumentata del 4,1% su base annua, raggiungendo i 3,46 milioni di tonnellate. Allo stesso tempo, la produzione di ghisa è salita dello 0,9%, a 2,13 milioni di tonnellate. 

Per quanto riguarda la produzione di laminati piani, nei primi due mesi dell'anno il dato ha fatto registrare un calo dello 0,3%, fermandosi a 5,72 milioni di tonnellate. Nel mese di febbraio è cresciuto invece del 3,1%, a 2,95 milioni di tonnellate.

Secondo la Wirtschaftsvereinigung Stahl, gli effetti dell'emergenza coronavirus incideranno negativamente sui risultati di marzo e aprile. 


Ultimi articoli collegati

EUROFER chiede alla Commissione europea un'indagine anti-sussidi sui coils a caldo turchi

Coronavirus: produzione tedesca di acciaio grezzo ai minimi da giugno 2009

Sciamarelli (EUROFER): ripresa della domanda soltanto nel 2021, necessario difendersi dall'import

POSCO pianifica riduzioni della produzione per la prima volta in 12 anni

Coils a caldo, EUROFER chiede un'indagine antidumping contro la Turchia