Produzione statunitense di minerale ferroso in crescita a ottobre

venerdì, 08 gennaio 2021 13:01:31 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo i dati pubblicati dallo US Geological Survey (USGS), negli Stati Uniti la produzione di minerale ferroso a ottobre dello scorso anno si è attestata a 3,82 milioni di tonnellate, dato in crescita del 6,1% rispetto al mese di settembre e in diminuzione del 2,8% rispetto a ottobre 2019. Le spedizioni all'export di minerale nello stesso mese sono ammontate a 4,03 milioni di tonnellate, facendo registrare un incremento del 13,8% su base mensile e un calo del 12,4% su base annua.

Nel periodo compreso tra gennaio e ottobre 2020, la produzione statunitense di minerale ferroso si è attestata a 30,9 milioni di tonnellate, facendo segnare una flessione del 20,5% rispetto allo stesso periodo del 2019, mentre le spedizioni di minerale all'estero sono ammontate a 29,3 milioni di tonnellate, diminuendo del 23,3% su base annua.


Ultimi articoli collegati

Ucraina: in calo la produzione di acciaio grezzo nel 2020

USA: produzione di acciaio grezzo in crescita nell'ultima settimana

Inox: UE chiede al WTO l'eliminazione delle restrizioni commerciali dell'Indonesia

Ucraina: export di minerale ferroso in aumento nel 2020

Rottame, lieve aumento del prezzo in uno scambio tra USA e Turchia