Produzione mondiale di ghisa in aumento nel periodo gennaio-febbraio

venerdì, 29 marzo 2019 11:36:30 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo i dati diffusi dalla World Steel Association (worldsteel), che contemplano 38 nazioni rappresentanti il 99% dell'output globale, nel mese di febbraio 2019 la produzione mondiale di ghisa è ammontata a 95,99 milioni di tonnellate, in calo del 9,3% rispetto a gennaio e in aumento del 5,2% su base annua.

Nel periodo gennaio-febbraio dell’anno in corso, la produzione mondiale di ghisa si è attestata a 201,84 milioni di tonnellate, in aumento del 4,9% su base annua.

Nel mese di febbraio, l'output di ghisa in Asia è ammontato a 76,46 milioni di tonnellate (+7,7%), con 60 milioni prodotti dalla Cina (+9,6%), 5,61 milioni dal Giappone (-9,2%) e 5,92 milioni dall'India (+9%). Nello stesso periodo, l'output di ghisa dell'UE si è attestato a quota 7,15 milioni di tonnellate (-2,3%), mentre i paesi CIS hanno prodotto 5,56 milioni di tonnellate, (-5,7%); tutte le variazioni fornite sono state calcolate su base annua.


Ultimi articoli collegati

Sudafrica: output siderurgico in forte calo a luglio

Incidente alla GOK di NMLK ma nessun ritardo nelle spedizioni di ghisa e acciaio

Ucraina: export di ghisa in crescita nei primi otto mesi del 2020

Export brasiliano di ghisa in forte crescita nei primi otto mesi del 2020

Scende la produzione di acciaio in Ucraina nei primi otto mesi del 2020