Produzione di acciaio grezzo in calo in Giappone nel 2020

venerdì, 22 gennaio 2021 12:43:49 (GMT+3)   |   Istanbul
       

La federazione siderurgica del Giappone (JISF) ha comunicato che nel mese di dicembre il paese ha prodotto 7,53 milioni di tonnellate di acciaio grezzo, registrando un aumento del 3,6% rispetto al mese precedente ma un calo del 3,3% rispetto a dicembre 2019. La produzione di ghisa è ammontata a 5,64 milioni di tonnellate, registrando una crescita del 9,9% rispetto al mese precedente ma una diminuzione del 6,2% su base annua.

In tutto il 2020, l’output di ghisa e acciaio grezzo hanno raggiunto rispettivamente 61,6 milioni di tonnellate (-17,8% rispetto al 2019) e 83,1 milioni di tonnellate (-16,2%).

Di seguito è presentato nel dettaglio l'output dei principali prodotti siderurgici in Giappone a dicembre 2020.

Prodotto  

Dicembre 2020 (t)  

Var. mensile (%)  

Var. annua (%)  

Profilati laminati a caldo  

416.200 

-0,2 

2,6 

Barre  

655.800 

-11,5 

-4,1 

Vergella  

134.400 

5,6 

11,1 

Lamiera da treno  

664.400 

1,6 

-5,6 

Nastri larghi laminati a caldo  

3.028.200 

-0,9 

-5,2 

Nastri larghi laminati a freddo  

1.291.800 

-0,7 

-0,7 

Fogli zincati  

749.900 

0,9 

-1,2 

Tubi saldati  

254.900 

-6 

-12,7 

 


Ultimi articoli collegati

Giappone: calo delle esportazioni di acciaio a gennaio

Cresce la produzione mondiale di acciaio grezzo a gennaio

Produzione di acciaio grezzo in calo in Giappone a gennaio

Giappone: nel 2020 calo del consumo di prodotti siderurgici

BHP Billiton sigla memorandum d'intesa con JFE Steel per ridurre le emissioni