Produzione di acciaio grezzo in calo in Giappone a settembre

lunedì, 26 ottobre 2020 16:56:55 (GMT+3)   |   Istanbul
       

La federazione siderurgica del Giappone (JISF) ha comunicato che nel mese di settembre il paese ha prodotto 6,48 milioni di tonnellate di acciaio grezzo, registrando un aumento dello 0,6% rispetto al mese precedente ma un calo del 19,3% rispetto ad agosto 2019. 

Sempre a settembre, la produzione giapponese di ghisa è ammontata a 4,65 milioni di tonnellate, registrando un calo del 2,6% rispetto al mese precedente e del 24% su base annua. 

Di seguito è presentato nel dettaglio l'output dei principali prodotti siderurgici in Giappone a settembre 2020.

Prodotto

Settembre 2020 (t)

Var. mensile (%)

Var. annua (%)

Profilati laminati a caldo

401.600

5,99

-6,3

Barre

651.500

-0,24

-15,6

Vergella

119.000

17,47

11,2

Lamiera da treno

692.900

-0,5

-15,9

Nastri larghi laminati a caldo

2.657.500

-6,5

-18,1

Nastri larghi laminati a freddo

1.109.000

2,1

-20,7

Fogli zincati

620.100

2,6

-26

Tubi saldati

275.200

21,5

-12,2

Nel periodo gennaio-settembre 2020 il paese ha prodotto 45,7 milioni di tonnellate di ghisa (-19,8% su base annua) e 61,2 milioni di tonnellate di acciaio grezzo (-19,1%). 


Ultimi articoli collegati

Produzione di acciaio grezzo in crescita in Giappone da settembre a ottobre

JFE Steel acquisirà una partecipazione in Baosteel Special Steel Shaogan

Corea del Sud produrrà meno di 70 milioni di tonnellate di acciaio nel 2020

Corea del Sud estende dazi sulle barre inox provenienti da tre paesi

JFE Steel investe per ridurre le emissioni del 20% in dieci anni