Produzione cinese di minerale ferroso in lieve aumento a ottobre 

giovedì, 19 novembre 2020 16:37:24 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Gli ultimi dati diffusi dall'Ufficio nazionale di statistica cinese (NBS) indicano che nel mese di ottobre la produzione di minerale ferroso in Cina si è attestata a 78,421 milioni di tonnellate, facendo registrare una crescita dello 0,7% su base annua. Era invece diminuita del 3,8% a settembre. 

I prezzi per l'import di minerale ferroso sono aumentati fino a raggiungere il livello massimo di 125 $/t tra il 9 e l'11 ottobre, grazie alle operazioni di ricostituzione scorte da parte dei produttori siderurgici a seguito delle festività nazionali in Cina. Successivamente, i prezzi hanno subito un calo fino a toccare il livello minimo di 114 $/t. A novembre, i prezzi sono tornati a tendere al rialzo grazie all'ottimismo riscontrato tra gli operatori di mercato e all’aumento dei prezzi degli acciai finiti. 

Nel periodo gennaio-ottobre la Cina ha prodotto 714,506 milioni di tonnellate di minerale ferroso, dato in aumento dell'1,9% in termini tendenziali. 


Ultimi articoli collegati

Baogang, produzione di acciaio grezzo in aumento nel periodo gennaio-giugno

Cina: prezzi dell'acciaio in calo a giugno, previsto un miglioramento a luglio

Minerale ferroso, produzione cinese in aumento nel primo semestre

Carbone: produzione in crescita in Cina nel primo semestre

Scorte di minerale pressoché stabili presso i porti cinesi