Produzione cinese di minerale ferroso in calo a novembre

lunedì, 21 dicembre 2020 14:08:18 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Gli ultimi dati diffusi dall'Ufficio nazionale di statistica cinese (NBS) indicano che nel mese di novembre la produzione di minerale ferroso in Cina si è attestata a 75,212 milioni di tonnellate, facendo registrare una diminuzione del 3,6% su base annua. Era invece aumentata dello 0,7% a ottobre.

I prezzi per l'import di minerale ferroso sono aumentati fino a raggiungere il livello di 132 $/t il 30 novembre, grazie all'incremento dei prezzi dell'acciaio e delle quotazioni dei future sul minerale ferroso. A dicembre, i prezzi hanno continuato a tendere al rialzo grazie ai medesimi fattori.

Nel periodo gennaio-novembre la Cina ha prodotto 789,227 milioni di tonnellate di minerale ferroso, dato in aumento del 2,1% in termini tendenziali. Contemporaneamente, l’import di minerale ferroso è ammontato a 1,07335 miliardi di tonnellate (+10,9%).


Ultimi articoli collegati

Produzione di carbone in lieve aumento in Cina nel 2020

Carbone e lignite, crescono le importazioni in Cina nel 2020

Importazioni di minerale ferroso a +9,5% in Cina nel 2020

Calano le scorte di minerale ferroso nei porti cinesi

Incremento delle scorte di minerale ferroso nei porti cinesi