Produzione brasiliana di acciaio grezzo in crescita ad agosto

giovedì, 17 settembre 2020 12:06:11 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Secondo quanto riferito dall'associazione siderurgica brasiliana lABr, nel mese di agosto la produzione di acciaio grezzo in Brasile è aumentata del 6,5% su base annua, ammontando a 2,7 milioni di tonnellate.
Allo stesso tempo le vendite di acciaio sul mercato locale sono incrementate del 2%, attestandosi a 1,7 milioni di tonnellate, mentre il consumo apparente è stato di 1,8 milioni di tonnellate, in diminuzione dell'1,7% annuo.

Le esportazioni siderurgiche dal Brasile nello stesso mese sono state pari a 841.000 tonnellate, dato in calo dell'8,3% annuo. In termini di valore le esportazioni hanno raggiunto 380 milioni di dollari, facendo registrare una contrazione del 29,2% annuo.

Le importazioni di acciaio sono state pari a 129.000 tonnellate, in calo del 48,4% annuo, con valore pari a 150 milioni di dollari, in diminuzione del 35%.

Considerando i primi otto mesi del 2020, le vendite locali sono ammontate a 11,7 milioni di tonnellate (-6,3%). Il consumo apparente di acciaio ha raggiunto invece i 13 milioni di tonnellate (-7,3%).

L’import, in termini di volume, si è attestato a 1,3 milioni di tonnellate (-22,9%), mentre in termini di valore a 1,4 milioni di dollari (-18,5%).

L'export è ammontato a 7,9 milioni di tonnellate (-8,6%), mentre in termini di valore si è fermato a 3,8 milioni di dollari (-1,4%).


Ultimi articoli collegati

Brasile, a settembre crescono le vendite di acciai piani da parte dei distributori

Produzione brasiliana di acciaio grezzo in crescita a settembre

Messico avvia indagine antidumping sull'import di bramme da Brasile e Russia

Export di minerale ferroso brasiliano in forte crescita a settembre

Brasile: prevista una forte ripresa del settore siderurgico