Produzione acciaio inox in calo nel primo semestre

giovedì, 27 ottobre 2022 11:33:29 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Nel secondo trimestre, la produzione mondiale di acciaio inossidabile è aumentata dello 0,6% rispetto al trimestre precedente, raggiungendo i 14,54 milioni di tonnellate. Nel primo semestre, invece, la stessa produzione è diminuita del 3,5% rispetto al 2021, raggiungendo i 28,99 milioni di tonnellate.

Nella prima metà dell’anno in corso la produzione di acciaio inossidabile è diminuita del 5,3% in Cina, è aumentata del 3,1% nella regione asiatica (Cina e Corea del Sud escluse), è diminuita del 14,7% negli Stati Uniti e del 5,2% in Europa, rispetto alla prima metà del 2021.

Di seguito la produzione di acciaio inossidabile grezzo (1.000 tonnellate):

Regione

Q2 2022

Q1 2022

Var. (%)

 H1 2022

H1 2021

Var. (%)

Europa

1.767

1.860

-5,0

3.627

3.827

-5,2

Stati Uniti

520

569

-8,6

1.089

1.277

-14,7

Cina

8.343

8.011

4,1

16.354

17.262

-5,3

Asia (Cina e Corea del Sud escluse)

1.884

1.956

-3,6

3.841

3.725

3,1

Altri

2.030

2.053

-1,1

4.083

3.953

3,3

TOTALE

14.545

14.450

0,6

28.995

30.045

-3,5


Articolo precedente

Cina, inox: i prezzi export seguono un trend laterale

17 gen | Piani e bramme

Russia, inox: import in aumento a dicembre

11 gen | Notizie

Cina, inox: in aumento i prezzi export

10 gen | Piani e bramme

Produzione globale di acciaio inox in calo nel terzo trimestre

29 dic | Notizie

Cina, inox: prezzi export stabili

28 dic | Piani e bramme

Cina, inox: prezzi export in calo

20 dic | Piani e bramme

Russia: importazioni di acciaio inossidabile in calo a novembre

19 dic | Notizie

Cina, inox: stabili i prezzi export

13 dic | Piani e bramme

Inox, prezzi export dalla Cina in leggero aumento

06 dic | Piani e bramme

Cina, export inox: i prezzi rimangono stabili

29 nov | Piani e bramme