Primetals fornirà un secondo forno elettrico Quantum a Tosyali in Turchia

giovedì, 08 aprile 2021 16:09:25 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore britannico di impianti Primetals Technologies ha annunciato che fornirà al produttore siderurgico turco Tosyali Demir Celik Sanayi A.S un secondo forno elettrico Quantum per un progetto "greenfield" nel segmento degli acciai piani. Questo sarà attuato nel distretto di Iskenderun in Turchia. Primetals espanderà inoltre la capacità produttiva della colata bramme a due vie di Tosyali portandola a 3,4 milioni di tonnellate annuali. 

Il forno elettrico Quantum è stato progettato per produrre 2 milioni di tonnellate di acciaio liquido all'anno e può essere utilizzato con una miscela di rottami di composizione variabile e bricchette ad alto contenuto di ferro (HBI). Il fabbisogno di energia elettrica del forno sarà estremamente basso grazie al sistema di preriscaldo del rottame. Saranno ridotti sia i costi operativi sia le emissioni di carbonio. 

Il forno elettrico ad arco dovrebbe essere inaugurato negli ultimi mesi del 2022. 

Nel 2020, Primetals aveva già fornito al produttore turco un doppio impianto di degasaggio sottovuoto con soffiaggio di ossigeno. Il progetto complessivamente avrà una capacità di produzione di acciaio liquido di quasi 4 milioni di tonnellate all’anno. 


Ultimi articoli collegati

Coils a caldo, produttori turchi puntano ad aumentare i prezzi

Coils a caldo, la Cina torna a vendere in Turchia

Turchia: importazioni di coils a freddo in diminuzione in gennaio-febbraio

Coils a caldo, la Turchia sospende l'indagine contro le importazioni dall'UE

Coils a caldo: crollo dell'export turco, Italia seconda destinazione