Primetals fornirà apparecchiature elettriche e di automazione per l'altoforno di Evraz

giovedì, 14 febbraio 2019 11:30:45 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il plantmaker britannico Primetals Technologies ha annunciato che fornirà attrezzature elettriche e di automazione per la ricostruzione dell’altoforno n. 6 del produttore siderurgico russo Evraz, situato nello stabilimento Nizhniy Tagil Metallurgical Plant (NTMK), in cui vengono perlopiù ruote per treni, rotaie, acciai strutturali, tubi grezzi e semilavorati. NTMK ha una capacità annua di 4,9 milioni di tonnellate di ghisa liquida e 4,2 milioni di tonnellate di acciai finiti.

Secondo il comunicato di Primetals, la ricostruzione dell’altoforno n. 6 consentirà l’ottimizzazione dell’impianto e la riduzione del consumo di coke. Primetals Technologies aveva precedentemente fornito ad Evraz l’attrezzatura e l’automazione per l’altoforno n. 7, operativo da inizio marzo 2018.

L’altoforno n. 6 dovrebbe essere inaugurato verso la metà del 2020.


Ultimi articoli collegati

Russia: al via le richieste per l'import di coils a caldo

Ancora in diminuzione la produzione turca di acciaio grezzo

In settembre cala la produzione di tondo e vergella cinese

Cina: produzione di coils a caldo e freddo in aumento

USA: import di barre finite a freddo in aumento ad agosto, Italia primo fornitore