POSCO incrementa il fatturato nel primo trimestre

giovedì, 26 aprile 2018 11:06:14 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore siderurgico sudcoreano Pohang Iron and Steel Co. (POSCO) ha annunciato i risultati finanziari relativi al primo trimestre di quest'anno, periodo nel quale la società ha riportato un utile netto di 1,08 trilioni di won (1 miliardo di dollari), contro l'utile netto di 977 miliardi di won registrato nello stesso trimestre del 2017.

Nello stesso periodo il fatturato di POSCO è incrementato del 5,2% su base annua, raggiungendo 15,86 miliardi di won (14,65 miliardi di dollari), mentre l'utile operativo è ammontato a 1,48 miliardi di won (1,37 miliardi di dollari).

Nel primo trimestre POSCO ha prodotto 9,28 milioni di tonnellate di acciaio grezzo, registrando un aumento del 2,7%, e venduto 9,29 milioni di tonnellate di acciai finiti, in aumento del 6,5%, entrambe le variazioni su base annua.

POSCO ha dichiarato che, in seguito all'indagine relativa alla Section 232, la Corea del Sud ha ricevuto una quota di acciaio di 2,68 milioni di tonnellate sulla base di una media triennale, dato che comprende 1,34 milioni di tonnellate di prodotti piani e 1,04 milioni di tonnellate di prodotti per tubi. POSCO fornisce 550.000 tonnellate a quattro importanti clienti negli Stati Uniti, cifra inferiore di 340.000 tonnellate rispetto al suo piano di esportazione verso tali clienti americani. Di conseguenza, la società continuerà ad espandersi verso altre regioni, mentre nel mercato sudcoreano continuerà a sostituire le importazioni; il calo di 340.000 tonnellate del mercato statunitense sarà quindi compensato attraverso i clienti di altri paesi. Ciò comporterà anche un aumento nelle vendite domestiche e negli utili di POSCO, evitando così l'impatto negativo derivante dal calo degli affari negli USA.


Ultimi articoli collegati

Corea del Sud: avviate indagini sull'import di laminati piani inossidabili da tre paesi

Giappone: cala il consumo interno di prodotti siderurgici nei primi sette mesi

Minerale di ferro, prezzi al 16 settembre

IREPAS: situazione stabile nel mercato dei lunghi, Cina il paese trainante

Export brasiliano di ghisa in forte crescita nei primi otto mesi del 2020