PIL cinese previsto in crescita nel 2021

lunedì, 11 gennaio 2021 18:05:53 (GMT+3)   |   Shanghai
       

L'Accademia cinese delle scienze (CAS) ha previsto che nel 2021 il prodotto interno lordo (PIL) della Cina aumenterà probabilmente dell'8,5%. Il CAS ritiene infatti che l'economia cinese vedrà una rapida ripresa grazie all'efficace controllo della pandemia di coronavirus, a sua volta sostenuto dalle vaccinazioni su larga scala. In particolare, si prevede che il PIL cinese, nei quattro trimestri del 2021, aumenterà rispettivamente del 16,3%, del 7,3%, del 6,3% e del 5,9% su base annua.


Ultimi articoli collegati

Shagang: stabili i prezzi dei lunghi in Cina

Crescono le scorte di minerale ferroso nei porti cinesi

Cina: la CISA prevede un indebolimento dei prezzi dell'acciaio

Produzione di carbone in lieve aumento in Cina nel 2020

Calano le scorte di minerale ferroso nei porti cinesi