Perù: Prodac Bekaert espanderà la produzione di filo

giovedì, 14 ottobre 2021 10:05:14 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Prodac Bekaert, produttore peruviano di filo d'acciaio, ha annunciato che investirà 15 milioni di dollari per espandere il suo stabilimento di Callao, ad ovest di Lima. Il progetto è programmato per il 2022, secondo quanto riportato dai media.

Prodac prevede di aumentare l'attuale capacità (140.000 tonnellate all'anno) di 60.000 tonnellate, portandola a 200.000 tonnellate. Attraverso questa espansione, l'azienda punta a soddisfare la domanda sia interna sia estera. Prodac spedisce il proprio prodotto in oltre 45 paesi.

La società ha dichiarato che prevede di raggiungere un fatturato di 240 milioni di dollari nell'intero anno 2021.


Articolo precedente

Usa, esportazioni di filo trafilato in calo a luglio

29 set | Notizie

Russia, importazioni di acciaio inossidabile in calo ad agosto

15 set | Notizie

Usa: importazioni di filo trafilato in calo a luglio

14 set | Notizie

Francia: import/export in crescita nel periodo gennaio-giugno

08 set | Notizie

Usa: pubblicati i risultati provvisori del riesame del dazio antidumping sul trefolo PC turco

05 set | Notizie

Usa, esportazioni di filo trafilato in aumento a giugno

23 ago | Notizie

Russia: importazioni di acciaio inossidabile in calo a giugno

01 ago | Notizie

Usa: importazioni di filo trafilato in calo a maggio

20 lug | Notizie

Francia: import ed export in aumento nel periodo gennaio-aprile

08 lug | Notizie

Francia: valore dell'import-export di prodotti siderurgici in aumento nel primo trimestre

09 giu | Notizie