Paul Wurth, Rio Tinto e SHS Stahl insieme per sviluppare minerale ferroso a basso tenore di carbonio

mercoledì, 17 febbraio 2021 14:27:48 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore di impianti lussemburghese Paul Wurth ha annunciato di aver firmato un memorandum d'intesa (MoU) con il gruppo minerario australiano Rio Tinto e il produttore siderurgico tedesco SHS Stahl Holding Saar GmbH&Co. KGaA allo scopo di approfondire la produzione di una materia prima siderurgica a basso contenuto di carbonio.

La partnership esplorerà la fattibilità della trasformazione di pellet di minerale ferroso di alta qualità in ferro preridotto bricchettato (HBI), utilizzando idrogeno verde generato dall’idroelettricità in Canada. L'iniziativa potrebbe portare a una significativa riduzione delle emissioni di carbonio.

La Iron Ore Company of Canada (IOC), in cui Rio Tinto detiene una partecipazione di maggioranza, fornirà minerale di ferro di alta qualità e competenze nell'estrazione, nella lavorazione e nella pellettizzazione. Paul Wurth offrirà la sua esperienza nella costruzione di impianti e nella conoscenza dei processi nel campo della generazione di idrogeno ad alta efficienza e degli impianti DRI che utilizzano la tecnologia Midrex®. SHS, infine, metterà a disposizione la sua profonda esperienza nella produzione siderurgica.

Le tre società condurranno uno studio di fattibilità sul potenziale sviluppo della produzione di ferro a basse emissioni di carbonio su scala industriale in Canada. Tale studio dovrebbe essere completato alla fine del 2021 e ad esso dovrebbe seguire una decisione di investimento su un impianto DRI a base di idrogeno su scala industriale.


Ultimi articoli collegati

Liberty Steel, Paul Wurth e SHS Stahl insieme per lo sviluppo di un impianto siderurgico a idrogeno in Francia

Sudafrica: produzione di minerale ferroso in aumento tra novembre e dicembre

BHP Billiton sigla memorandum d'intesa con JFE Steel per ridurre le emissioni

Canada chiude indagine antidumping sull'import di lamiere da treno dalla Turchia

Ucraina: cresce a gennaio la produzione di concentrato di minerale di Southern GOK