Pakistan: dazio antidumping provvisorio sui coils a freddo da Ue, Corea, Vietnam e Taiwan

mercoledì, 25 agosto 2021 13:12:34 (GMT+3)   |   Brescia
       

La National Tariff Commission (NTC) del Pakistan ha istituito un dazio antidumping provvisorio sulle importazioni di coils e fogli laminati a freddo provenienti da Corea del Sud, Vietnam, Taiwan e Ue. Le aliquote del dazio ammontano rispettivamente al 13,24%, al 17,25%, al 6,18% e al 6,5%. 

I prodotti in oggetto sono classificati con i codici PCT 7209.1510, 7209.1590, 7209.1610, 7209.1690, 7209.1710, 7209.1790, 7209.1810, 7209.1891, 7209.1899, 7209.2510, 7209.2590, 7209.2610, 7209.2690, 7209.2710, 7209.2790, 7209.2810 e 7209.2890.

L'inchiesta ha riguardato il periodo dal 1° ottobre 2019 al 30 settembre 2020. Il dazio rimarrà in vigore per quattro mesi a partire dal 23 agosto 2021. Entro 180 giorni la NTC emetterà una decisione definitiva. 

Lo scorso anno il Pakistan impose un dazio antidumping del 13,94% sulle importazioni di coils a freddo provenienti dal Canada e dalla Russia. La NTC ha inoltre avviato un riesame per capire se sia necessario o meno mantenere le misure antidumping in vigore sullo stesso prodotto proveniente da Cina e Ucraina (attuamente soggetto a dazi rispettivamente del 18,92% e del 19,04%). 


Articolo precedente

Giappone: spedizioni di nastri laminati a freddo in aumento a settembre

24 nov | Notizie

Cina: in calo le scorte dei principali prodotti siderurgici finiti

24 nov | Notizie

Cina, coils a freddo: prezzi stabili, prospettive negative

23 nov | Piani e bramme

Cina, coils a caldo: produzione in crescita nel periodo gennaio-ottobre

18 nov | Notizie

Cina, coils a freddo: prezzi export in rialzo a seguito di aumenti locali, future più forti

16 nov | Piani e bramme

Usa: export di coils a freddo in calo a settembre

15 nov | Notizie

Turchia, coils a freddo: import in calo nel periodo gennaio-settembre

14 nov | Notizie

Romania, coils a caldo: prezzi locali stabili nonostante la depressione del mercato

11 nov | Piani e bramme

Piani, Turchia: scendono i prezzi a causa della scarsa domanda e dell’import aggressivo

10 nov | Piani e bramme

Cina, coils a freddo: prezzi export ancora sotto pressione, la domanda non migliora

09 nov | Piani e bramme