Nuova unità di riciclo del rottame per Tata Steel

mercoledì, 26 giugno 2019 15:26:51 (GMT+3)   |   Calcutta
       

Tata Steel costruirà un’unità di riciclo del rottame nello stato di Harayana, situato nel nord dell’India. Questo è quanto comunicato dalla società, che ha inoltre riferito che il nuovo impianto – che avrà una capacità di produzione annua di 500.000 tonnellate – sarà costruito attraverso un sistema di partenariato con Aarti Steels Limited.

«L’unità di riciclaggio ci permetterà di guardare al futuro soddisfacendo la crescente domanda di acciaio sostenibile nel lungo termine – ha dichiarato T. V. Narendran, amministratore delegato di Tata Steel –. L’attività di riciclo contribuirà a formalizzare il mercato indiano del rottame e aiuterà la transizione del paese verso una siderurgia basata sui forni elettrici ad arco».


Ultimi articoli collegati

Ministro Gualtieri: «Ilva resti con un azionista di maggioranza privato»

Produzione argentina di acciaio grezzo in calo a dicembre e nel 2019

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia