NMDC, in calo la produzione di minerale ferroso nel periodo gennaio-febbraio

martedì, 12 marzo 2019 10:40:20 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore minerario indiano National Mineral Development Corporation (NMDC), di proprietà statale, ha dichiarato di aver prodotto, a febbraio 2019, 3,34 milioni di tonnellate di minerale ferroso, dato in calo del 3,1% su base annua. Le vendite di minerale ferroso nello stesso mese sono ammontate a 3,55 milioni di tonnellate, facendo registrare un aumento del 17,1% su base annua.

Nei primi due mesi del 2019, NMDC ha prodotto 28,43 milioni di tonnellate di minerale, registrando un calo del 9,2% rispetto allo stesso periodo del 2018. Le vendite della materia prima, invece, sono ammontate a 28,8 milioni di tonnellate, calando del 9,7% su base annua.

Nello stesso periodo, la produzione di minerale ferroso delle miniere NMDC nello stato di Karnataka è ammontata a 8,62 milioni di tonnellate, mentre quella delle miniere del Chhattisgarh si è attestata a 19,8 milioni di tonnellate, facendo registrare rispettivamente cali del 21,8% e del 2,4%. 


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia