Nippon Steel, previsto utile record per l'anno fiscale 2021/22

mercoledì, 03 novembre 2021 10:55:38 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore giapponese Nippon Steel ha pubblicato i risultati finanziari del primo semestre dell'anno fiscale 2021/22, terminato lo scorso 30 settembre. Nel periodo in oggetto, la società ha registrato un utile netto di 312,71 miliardi di yen (2,75 miliardi di dollari), contro la perdita di 188,24 miliardi di yen del primo semestre 2020/21. Sempre nei primi sei mesi dell’anno fiscale 2021/22, le vendite nette della società sono ammontate a 3,16 bilioni di yen (27,84 miliardi di dollari), in crescita del 41,1% rispetto ai 2,24 bilioni dello scorso anno.

Intanto, nel primo semestre Nippon Steel ha prodotto 20,23 milioni di tonnellate di acciaio grezzo (+38,2%), mentre in totale ha spedito 18,28 milioni di tonnellate di prodotti in acciaio, +26,4% su base annua. La società prevede di produrre circa 19,5 milioni di tonnellate nel corso dei prossimi sei mesi, per un output totale di 39,7 milioni di tonnellate nell'intero esercizio.

Nippon Steel ha dichiarato che chiuderà l’anno fiscale con un utile netto di 520 miliardi di yen.


Ultimi articoli collegati

Giappone: esportazioni di rottame in calo del 20,3% nel periodo gennaio-ottobre

Giappone: frena l’export di acciaio a ottobre

Giappone, produzione di acciaio grezzo a +1% a ottobre

Giappone: in aumento a ottobre gli ordini di esportazione navi

Giappone: spedizioni di nastri laminati a freddo in aumento a settembre