Nippon Steel: memorandum d'intesa con Rio Tinto per ridurre le emissioni di carbonio

mercoledì, 16 dicembre 2020 17:41:16 (GMT+3)   |   Istanbul
       

La giapponese Nippon Steel Corporation ha annunciato di aver siglato un memorandum d’intesa con il gruppo minerario australiano Rio Tinto per esaminare, sviluppare e testare congiuntamente tecnologie per facilitare la transizione verso una filiera siderurgica a basse emissioni di carbonio.  

Verrà esplorata una vasta gamma di tecnologie, dall’estrazione del minerale di ferro alla produzione dell’acciaio, includendo sia l’integrazione della tecnologia di produzione dell’acciaio di Nippon Steel sia la tecnologia di lavorazione del minerale di ferro di Rio Tinto, al fine di stabilire un processo di produzione dell’acciaio innovativo con basse emissioni di carbonio. 

Eiji Hashimoto, direttore rappresentativo e presidente di Nippon Steel Corporation, ha dichiarato che per «realizzare questa ambiziosa visione sulla decarbonizzazione» le società hanno iniziato a esaminare i propri «scenari di riduzione del carbonio prefissati per il 2030 e 2050».


Ultimi articoli collegati

Minerale di ferro, prezzi al 22 gennaio

Produzione di acciaio grezzo in calo in Giappone nel 2020

Minerale di ferro, prezzi al 13 gennaio

Minerale di ferro, prezzi all'8 gennaio

Produzione statunitense di minerale ferroso in crescita a ottobre