Minerale ferroso, esportazioni ucraine in aumento in gennaio-novembre

mercoledì, 16 dicembre 2020 12:05:27 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Nei primi undici mesi di quest'anno l'Ucraina ha esportato 41,8 milioni di tonnellate di minerale di ferro, registrando un aumento del 14,4% su base annua. In termini di valore, l'export è incrementato del 16,6%, a 3,7 miliardi di dollari. La destinazione chiave è stata la Cina, che ha rappresentato il 60% del valore totale. Polonia e Repubblica Ceca hanno rappresentato rispettivamente l'8,9% e il 7%.

Nel mese di novembre, i gruppi minerari ucraini hanno esportato 3,35 milioni di tonnellate di minerale di ferro, dato in crescita dello 0,9% su base annua.


Ultimi articoli collegati

Ucraina: in calo la produzione di acciaio grezzo nel 2020

Inox: UE chiede al WTO l'eliminazione delle restrizioni commerciali dell'Indonesia

Ucraina: export di ghisa in crescita nel 2020

Ucraina: export di minerale ferroso in aumento nel 2020

Produzione statunitense di minerale ferroso in crescita a ottobre