Metalloinvest apre un centro di ricerca e sviluppo

lunedì, 20 dicembre 2021 18:41:03 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Metalloinvest, azienda russa tra i maggiori produttori globali di ferro bricchettato a caldo (HBI), ha annunciato di aver aperto a Mikhailovsky GOK una struttura per la ricerca e lo sviluppo di processi per l’arricchimento di minerale ferroso e di prodotti di alta qualità.

Il centro, primo nel suo genere in Russia, è dotato di oltre 1.000 apparecchiature e riduce il tempo e i costi per la valutazione di nuove idee, per i test e per le soluzioni tecnologiche che precedono l’implementazione nei processi produttivi.

Al momento, la struttura è al lavoro su tre aree principali: lo sviluppo di schemi di produzione per l’impianto di Mikhailovsky GOK, che è in costruzione e si occuperà di minerale ferroso concentrato, per l’impianto di Lebedinsky GOK, che invece si occupa di flottazione dei minerali, e di tecnologie per l’arricchimento di quarzite ossidata.


Articolo precedente

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 30 novembre

30 nov | Rottame e materie prime

Brasile, prezzi del minerale ferroso di alta qualità in forte aumento

29 nov | Rottame e materie prime

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 28 novembre

28 nov | Rottame e materie prime

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 25 novembre

25 nov | Rottame e materie prime

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 23 novembre

23 nov | Rottame e materie prime

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 22 novembre

22 nov | Rottame e materie prime

Ucraina, Metinvest: calo del 65% nella produzione di ghisa nel periodo gennaio-settembre

22 nov | Notizie

Brasile, prezzi del minerale ferroso di alta qualità ancora in rialzo

22 nov | Rottame e materie prime

Brasile: export di minerale di manganese in calo a ottobre

22 nov | Notizie

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 21 novembre

21 nov | Rottame e materie prime