Metal University, presentata la nuova "business school" per imprese siderurgiche, metallurgiche e metalmeccaniche

mercoledì, 09 settembre 2020 15:37:18 (GMT+3)   |   Brescia
       

Una "business school" per la formazione professionale dei dipendenti delle imprese siderurgiche, metallurgiche e metalmeccaniche. È l'iniziativa promossa da Federacciai e Associazione Industriale Bresciana e messa in campo da Riconversider, AQM Centro Servizi Tecnici alle Imprese e ISFOR Formazione e Ricerca con l'obiettivo di aiutare le aziende a rilanciarsi e ad essere maggiormente reattive e pronte per un mercato che è cambiato, soprattutto a seguito della pandemia. 

«Mai come adesso il problema della ricerca e retention dei cosiddetti "talenti" costituisce uno dei nervi scoperti della nostra business community siderurgica» ha premesso Giovanni Corti, ad di Riconversider (ente di formazione e consulenza di Federacciai), intervenendo all'evento di presentazione di Metal University svoltosi oggi presso la Camera di Commercio di Brescia. Oggigiorno, ha continuato Corti, «risulta sempre più difficile far collimare offerta e domanda di skill professionali» e «spesso dai percorsi scolastici istituzionali provengono competenze che solo in parte corrispondono a quelle che l'impresa richiede». Metal University, ha spiegato, si propone di «diventare il luogo cardine per la formazione basata, invece, sull'esperienza quotidiana delle singole aziende, in grado di tenere testa alla continua evoluzione che il settore attraversa». 

La raccolta delle adesioni è iniziata oggi, mentre i corsi saranno avviati il prossimo 22 ottobre a Brescia. Le aziende che si iscriveranno, per un arco temporale minimo di un triennio, avranno a disposizione un budget di 750 ore (250 all'anno). L'iscrizione a Metal University consentirà anche di beneficiare di un "tool di assessment" delle figure professionali e di un supporto per l'analisi del fabbisogno formativo e di consulenza dedicata.  

Gabriele Ceseli, ad di AQM, ha precisato che «il focus di Metal University saranno le tematiche tecniche e scientifiche legate alla metallurgia». Nello specifico, «la conoscenza delle principali leghe metalliche ed un ampio approfondimento su tecnologie di produzione, lavorazione, trasformazione e finitura rappresenteranno l'ossatura scientifico-tecnologica portante del progetto». A ciò si aggiungeranno l'aumento delle "soft skill" e l'attenzione alla digitalizzazione dei processi. 

Con la logica della community, Metal University permetterà di partecipare a visite aziendali, viaggi formativi, workshop, incontri di scambio e confronto aggiuntivi. Per tutte le informazioni è disponibile il sito www.metaluniversity.it.


Ultimi articoli collegati

JSW Steel Italy sigla accordo con Montello Spa per un polo del riciclo

Synergo Capital cede a Commerciale Tubi Acciaio la sua quota in Raccortubi

Ex Ilva, ArcelorMittal proroga gli ammortizzatori sociali per 13 settimane dal 16 novembre

Costruzioni, in Italia indice della produzione in crescita ad agosto

Ex Ilva, Banzato (Federacciai): sì allo stato traghettatore, non imprenditore