Messico riavvia inchiesta anti-sussidi sul tondo brasiliano

venerdì, 07 agosto 2020 09:55:28 (GMT+3)   |   San Diego
       

Il segretariato per l'economia messicano ha annunciato di aver avviato il riesame in previsione della scadenza dell'attuale dazio compensativo sulle importazioni di tondo per cemento armato originario del Brasile. 

Il tondo brasiliano in Messico è soggetto a un dazio del 57,69%. Il riesame è iniziato sulla base di una denuncia presentata dai produttori Ternium Mexico, ArcelorMIttal Mexico, Deacero, TA 200 e Grupo Simec. 

I prodotti in oggetto sono attualmente classificati con il codice tariffario 7214.20.01. Il periodo del riesame va dal 1° luglio 2019 al 30 giugno 2020, mentre il periodo di analisi inizia il 1° luglio 2015 e termina il 30 giugno 2020. 


Ultimi articoli collegati

USA: export di tondo in crescita a luglio

USA: confermati i dazi sul tondo proveniente da Turchia e Messico

Import statunitense di travi in aumento a luglio su base mensile

In crescita a luglio le importazioni di tondo negli USA

USA: export di tondo in crescita a giugno