Messico: Deacero produrrà nuove qualità di tondo grazie a Danieli

mercoledì, 05 dicembre 2018 12:34:41 (GMT+3)   |   San Paolo
       

L’impianto di Ramos ad Arizpe, in Messico, di proprietà del produttore siderurgico Deacero, ha avviato la produzione di tondo in seguito all’installazione di un sistema di automazione di Danieli. Secondo il plantmaker italiano, l’impianto di Deacero sta già producendo tondo da 9,5 millimetri – o “tondo 3” – con una tecnologia di taglio a cinque vie da 13 metri al secondo. La qualità di tondo 4 utilizza quattro vie, mentre le qualità 5 e 6 sono prodotte utilizzando due vie.

Altre qualità di tondo, tra cui il tondo 16, sono prodotte attraverso un’unica via, per una produttività di 120 tonnellate orarie. L’impianto produce anche tondi e quadri lisci, angolari, canaline, acciai piani e profilati a T.

Danieli ha dichiarato che la produttività è aumentata del 46%, “cambiando il processo di taglio da 3 a 5 vie a 13 metri al secondo”, ed è stata anche riportata una riduzione dei costi, attraverso un consumo di gas inferiore di oltre il 10% e un consumo di elettricità diminuito del 30% per tonnellata.


Ultimi articoli collegati

USA annunciano nuovi dazi su prodotti derivati dell'acciaio e dell'alluminio

JSW Steel, utile netto in diminuzione nei primi nove mesi dell'anno fiscale

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane