Messico: avviato il riesame del dazio sulle importazioni di tubi saldati dal Regno Unito

lunedì, 16 dicembre 2019 13:33:12 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il Ministero dell’economia messicano (SE) ha avviato il riesame in previsione della scadenza del dazio sulle importazioni di tubi saldati dal Regno Unito.

Nel 2010 era stato applicato un dazio compensativo del 5,91% su queste importazioni ed era stato prorogato per altri 5 anni dal 6 gennaio 2015 in seguito a richiesta del produttore locale Tubacero.

Il Ministero dell’economia ha dichiarato che i dazi sono ancora validi e che il riesame prosegue. Il periodo di revisione è stato fissato dal 1° ottobre 2018 al 30 settembre 2019, ed il periodo analizzato va dal 1° ottobre 2014 al 30 settembre 2019.

Il codice doganale del prodotto oggetto della revisione è 7305.11.01. Tra i prodotti sono inclusi anche i tubi al carbonio di grado A fino a grado X-80 con un contenuto di carbonio pari a un massimo dello 0,26%.


Articolo precedente

Stati Uniti, tubi strutturali: import in calo a novembre

27 gen | Notizie

Stati Uniti, OCTG: export in calo a novembre

27 gen | Notizie

Stati Uniti, tubi meccanici: import in calo a novembre

26 gen | Notizie

Turchia, tubi saldati: export in calo nel periodo gennaio-novembre

25 gen | Notizie

La serba Hefestos Capital acquisisce TMK Artrom con sede in Romania

24 gen | Notizie

USA: esportazioni di tubolari strutturali in calo a novembre

24 gen | Notizie

Giappone, in calo la produzione di acciaio grezzo a dicembre

23 gen | Notizie

Stati Uniti, tubi: importazioni in calo a novembre

20 gen | Notizie

Stati Uniti, tubi per condotte: import in calo a novembre

19 gen | Notizie

Cina, tubi: i prezzi export seguono un trend laterale

18 gen | Tubi e tubolari