Marcegaglia pronta a rilevare Evraz Palini e Bertoli

mercoledì, 30 ottobre 2019 17:22:46 (GMT+3)   |   Brescia,  Brescia
       

Marcegaglia punta ad acquisire il produttore di lamiere Evraz Palini e Bertoli con sede a San Giorgio di Nogaro (UD). Il rumor in circolazione da diverse settimane è stato confermato dall'appertura del "merger case" M.9568 da parte della Direzione generale della Concorrenza dell'UE. La data di chiusura provvisoria della pratica è il 29 novembre 2019. «La concentrazione proposta - si legge nel documento pubblicato dall'Antitrust - consiste nell'acquisizione da parte di Marcegaglia Plates SpA dell'intero capitale sociale di Evraz Palini Bertoli Srl. Marcegaglia Plates Spa è una consociata italiana interamente di proprietà del Gruppo Marcegaglia con sede in Italia. Evraz Palini Bertoli srl è la filiale italiana interamente controllata da Evraz Group guidata da Evraz PLC, una società pubblica a responsabilità limitata costituita da azioni nel Regno Unito. Sia Marcegaglia Plates Spa sia Evraz Palini Bertoli srl sono produttori di lamiere quarto». 


Ultimi articoli collegati

Cina: produzione di acciaio grezzo in crescita nel 2019

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi

India: il rafforzamento della rupia sostiene i prezzi degli zincati a caldo all'export

Rottame, significativo calo del prezzo nell'ultimo scambio USA-Turchia