Malaysia: dazi antidumping sui trefoli cinesi

giovedì, 02 settembre 2021 11:26:00 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il ministro malaysiano per il commercio internazionale e l'industria (MITI) ha annunciato di voler imporre dei dazi antidumping provvisori sui trefoli di acciaio provenienti dalla Cina.

L’indagine era iniziata lo scorso 31 marzo su richiesta del produttore locale Southern PC Steel Sdn. Bhd.

L’aliquota dei dazi provvisori sarà del 4,46% per Silvery Dragon Prestressed Materlias Co. Ltd., del 9,41% per Tianjin Dalu Steel Strand For Prestressed Co. Ltd. e del 21,72% per tutti gli altri produttori ed esportatori cinesi.

Il 29 agosto, il ministero ha dichiarato di voler comunicare i risultati finali entro 120 giorni.

I prodotti in oggetto sono attualmente classificati con il codice tariffario 7312.10.91.00


Ultimi articoli collegati

Elettrodi di grafite, l'Ue istituisce un dazio antidumping provvisorio contro la Cina

Malaysia: dazi antidumping definitivi sui coils a freddo da Cina, Corea e Vietnam

USA, revocata l'indagine sui dazi compensativi per il tondo turco

Russia: BMK fornisce fili per molle per la costruzione di autostrade federali

USA: risultati finali del riesame dei dazi compensativi contro il tondo turco