Lieve calo della produzione di acciaio grezzo negli USA

martedì, 20 agosto 2019 11:24:07 (GMT+3)   |   San Diego
       

Lieve calo per la produzione statunitense di acciaio grezzo nella settimana di Ferragosto. Secondo i dati comunicati dall'American Iron and Steel Institute (AISI), nella settimana terminata il 17 luglio, l'output è stato pari a 1.684.299 tonnellate con tasso di utilizzo della capacità produttiva al 79,8%.

La produzione della settimana risulta in calo dello 0,5% rispetto a quella della settimana precedente (terminata il 10 luglio), quando l'output aveva raggiunto 1.693.369 tonnellate ed il tasso di utilizzo della capacità produttiva era all'80,2%.

Rispetto alla produzione rilevata nella settimana del 17 agosto 2018, pari a 1.687.927 tonnellate con tasso di utilizzo della capacità produttiva al 79,4%, l'ultima settimana ha fatto registrare un calo dello 0,2%.

Da inizio anno la produzione di acciaio grezzo è stata pari a 55.933.783 tonnellate, con tasso di utilizzo della capacità produttiva all'81%. Si è registrato un incremento del 4,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, quando il tasso di utilizzo della capacità produttiva era mediamente pari al 77,3%.


Ultimi articoli collegati

Coils zincati a caldo, offerte dall'India per l'Italia

Prezzi del tondo stabili a Taiwan

USA: in luglio cresce l’import e cala l’export di travi

Cala il prezzo del rottame statunitense in Asia

Cina: prezzo medio del coke metallurgico in calo a inizio settembre