Lieve calo della produzione di acciaio grezzo negli USA

martedì, 20 agosto 2019 11:24:07 (GMT+3)   |   San Diego
       

Lieve calo per la produzione statunitense di acciaio grezzo nella settimana di Ferragosto. Secondo i dati comunicati dall'American Iron and Steel Institute (AISI), nella settimana terminata il 17 luglio, l'output è stato pari a 1.684.299 tonnellate con tasso di utilizzo della capacità produttiva al 79,8%.

La produzione della settimana risulta in calo dello 0,5% rispetto a quella della settimana precedente (terminata il 10 luglio), quando l'output aveva raggiunto 1.693.369 tonnellate ed il tasso di utilizzo della capacità produttiva era all'80,2%.

Rispetto alla produzione rilevata nella settimana del 17 agosto 2018, pari a 1.687.927 tonnellate con tasso di utilizzo della capacità produttiva al 79,4%, l'ultima settimana ha fatto registrare un calo dello 0,2%.

Da inizio anno la produzione di acciaio grezzo è stata pari a 55.933.783 tonnellate, con tasso di utilizzo della capacità produttiva all'81%. Si è registrato un incremento del 4,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, quando il tasso di utilizzo della capacità produttiva era mediamente pari al 77,3%.


Ultimi articoli collegati

Vale, conclusa la prima vendita basata sul Dalian Commodity Exchange

SSAB produrrà acciai senza l'utilizzo di combustibili fossili

Alacero chiede investimenti in infrastrutture

Rottame, prosegue la ripresa dei prezzi in Italia

USA: nessuna ripresa per il mercato del tondo