Liberty Steel vince ricorso a Liegi, riavvierà le attività

venerdì, 20 maggio 2022 12:34:40 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Liberty Steel, di proprietà della britannica GFG Alliance, ha annunciato di aver vinto il ricorso contro la decisione del Tribunale delle imprese di Liegi per la liquidazione degli stabilimenti belgi della società e ha promesso un immediato riavvio dell'attività.

Liberty ha già iniettato recentemente nuovi finanziamenti negli stabilimenti di Flémalle e Tilleur in Belgio. Questi consentiranno a Liberty Liège di riprendere immediatamente la produzione e di raggiungere gradualmente le 110.000 tonnellate al mese entro ottobre.

Nell'aprile di quest'anno, il Tribunale delle imprese di Liegi aveva respinto i piani di ristrutturazione che Liberty Liège aveva presentato per garantire il futuro dei suoi stabilimenti di Flémalle e Tilleur. Contestualmente, aveva ordinato la liquidazione della società in Belgio, come precedentemente riportato da SteelOrbis.


Articolo precedente

Liberty Liège: ristrutturazione resa più complicata dal caro energia

06 apr | Notizie

Liberty Steel Belgium, riavviata la linea di confezionamento a Tilleur

15 feb | Notizie

Liberty Liège, a breve la ripartenza di Flémalle e Tilleur

17 gen | Notizie

Liberty Steel annuncia ristrutturazioni in Belgio

24 set | Notizie

Liberty Steel Liegi, dal Belgio un prestito per proseguire le attività fino alla vendita

10 giu | Notizie

ArcelorMittal interrompe le forniture di coils a caldo a Liberty Steel

12 mar | Notizie

Liberty chiude anche gli stabilimenti in Belgio e Lussemburgo

23 mar | Notizie

ArcelorMittal completa l'acquisizione di Ilva e riceve offerta per Dudelange e Liegi

05 nov | Notizie

Liberty Liège: ristrutturazione resa più complicata dal caro energia

06 apr | Notizie

Liberty Steel Belgium, riavviata la linea di confezionamento a Tilleur

15 feb | Notizie