Liberty Steel, produzione parzialmente ripresa a Rotherham

mercoledì, 07 aprile 2021 17:32:38 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Liberty Steel, parte del gruppo GFG Alliance, ha annunciato di aver ripreso parzialmente la produzione presso l'impianto di Rotherham nel nord dell'Inghilterra. 

L'impianto operava a intermittenza dallo scorso 12 marzo, una conseguenza questa della crisi finanziaria causata dal crac di Greensill Capital, principale finanziatore di GFG Alliance. 

Il gruppo capitanato dall'imprenditore Sanjeev Gupta sta continuando a lavorare su soluzioni per l'ottenimento di capitale circolante dopo che il governo britannico gli ha rifiutato un supporto finanziario da 170 milioni di sterline. 


Ultimi articoli collegati

Tata Steel Europe introduce un "carbon surcharge" sui contratti in Europa e Regno Unito

Turchia primo produttore di acciaio in Europa, la TCUD auspica la fine della salvaguardia UE

Liberty Steel verso il riavvio delle operazioni nel Regno Unito

La carenza globale di semiconduttori colpisce l'industria automotive

Liberty Steel, Boris Johnson promette di proteggere l'occupazione