Liberty Steel, arrestato temporaneamente il forno elettrico ad arco di Georgetown

martedì, 16 aprile 2019 14:48:48 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo quanto riportato dai media, il forno elettrico ad arco dell’impianto di produzione di vergella di Liberty Steel situato a Georgetown, nella Carolina del Sud, è stato temporaneamente chiuso a causa di un incendio verificatosi il 14 aprile. Non è stato riferito il giorno esatto in cui riprenderanno le operazioni. La società ha annunciato di aver disponibilità sufficiente di billette di prima scelta per soddisfare la domanda dei clienti e che le operazioni di laminazione procederanno senza interruzioni.

Il laminatoio di vergella produce 680.000 tonnellate annualmente. L’impianto consuma circa 30.000 tonnellate lorde mensili di rottame.


Ultimi articoli collegati

USA: avviata indagine sulle importazioni di vanadio

Export USA di filo trafilato in crescita a marzo 

USA: prezzi degli zincati a caldo stabili da inizio maggio

In crescita l'export statunitense di OCTG tra febbraio e marzo

USA: dazi provvisori su blocchi in acciaio forgiato provenienti da Italia e altri tre paesi