Liberty pronta ad acquisire quattro centri servizi CLN in Italia

giovedì, 28 marzo 2019 12:40:12 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo quanto comunicato dalla Commissione Europea, nell’ambito del procedimento di acquisizione del produttore siderurgico italiano Ilva da parte di ArcelorMittal, Liberty House Group acquisirà quattro centri servizi siderurgici situati ad Arcore, a Rieti, a Quarto Inferiore e a Graffignana, in Italia, da ArcelorMittal CLN Distribuzione Italia S.r.l., ai sensi di un accordo separato.

In precedenza era stato concordato che Liberty acquisisse quattro impianti siderurgici di proprietà di ArcelorMittal, ossia a Galati in Romania, a Ostrava in Repubblica Ceca e i laminatoi a Skopje, in Macedonia, e a Piombino, in Italia, oltre agli stabilimenti di Dudelange in Lussemburgo e di Liegi in Belgio.

La cessione di questi impianti da parte di ArcelorMittal è richiesta dalla Commissione Europea nell'ambito dell'indagine sul controllo delle fusioni nell'acquisizione dell’Ilva da parte del colosso siderurgico.


Tags:
Italia , Europa , ArcelorMittal , M&A , Unione Europea , Liberty House | articoli simili »