La Turchia vieta le importazioni di rottame dal Libano

lunedì, 19 novembre 2018 16:57:04 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il ministero del commercio turco ha vietato le importazioni di rottame dal Libano in quanto i carichi di rottame potrebbero contenere sostanze esplosive con provenienza Siria e Iraq.

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, alcuni importatori stanno facendo domanda di esenzione per le loro spedizioni di rottame dal Libano attualmente in viaggio o già arrivati nei porti turchi.

Nei primi nove mesi del 2018, la Turchia ha importato 284.040 tonnellate di rottame dal Libano.


Ultimi articoli collegati

Rottame: mercato turco in standby

Rottame, lieve incremento del prezzo in uno scambio tra Belgio e Turchia

Significativo calo dei prezzi per l'import di rottame in Turchia

Turchia: continua il trend ribassista dei prezzi locali del rottame

Turchia: continua il trend ribassista dei prezzi locali del rottame