La Turchia abbassa i dazi su alcuni prodotti statunitensi

mercoledì, 22 maggio 2019 15:58:15 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Conformemente al principio di reciprocità, la Turchia ha preso la decisione di abbassare i dazi su determinati prodotti importati dagli Stati Uniti. Trump alla fine della scorsa settimana aveva annunciato una riduzione del dazio sull’import di acciaio turco dal 50% al 25%.

Nell’agosto del 2018, la Turchia aveva raddoppiato i dazi su alcuni prodotti importati dagli USA - come carbone, riso, alcolici, tabacco, veicoli passeggeri e cosmetici - in risposta al raddoppio delle tariffe statunitensi sulle importazioni di acciaio turco.

Inoltre, sempre lo scorso anno, la Turchia aveva incrementato il dazio sull’import di coking coal statunitense dal 5% al 13,7%.


Ultimi articoli collegati

EUROFER chiede alla Commissione europea un'indagine anti-sussidi sui coils a caldo turchi

Turchia informa il WTO di possibili dazi per i prodotti provenienti dall'UE

Rottame, acciaierie turche acquistano rottame statunitense

Rottame, la Turchia chiude due acquisti a prezzi in aumento

Coils a caldo, EUROFER chiede un'indagine antidumping contro la Turchia