Joint venture Tata Steel-ThyssenKrupp approvata dalla Commissione Europea in via preliminare

lunedì, 08 ottobre 2018 10:21:17 (GMT+3)   |   Istanbul
       

La Commissione Europea ha concesso l’approvazione preliminare per la nascita della joint venture tra Tata Steel e Thyssenkrupp.

“A seguito di un esame preliminare – si legge nella notifica preventiva di concentrazione - la Commissione ritiene che la concentrazione notificata possa rientrare nell’ambito di applicazione del regolamento sulle concentrazioni. Tuttavia si riserva la decisione definitiva al riguardo”.

La Commissione ha invitato i terzi interessati a presentare eventuali osservazioni entro e non oltre 10 giorni a partire dal 3 ottobre.

Tata Steel e ThyssenKrupp avevano raggiunto un accordo definito riguardo alla joint venture agli inizi di luglio 2018.


Ultimi articoli collegati

Italia, commercio extra UE: esportazioni a +5,2% in gennaio-novembre

Import statunitense di acciaio in calo del 17,3% nel 2019

USA: mercato degli OCTG in lieve ribasso, negative le previsioni sul prezzo del petrolio

Vale aumenta il livello di rischio nella diga Sul Inferior

USA: rallenta la produzione di acciaio grezzo nell'ultima settimana