Jindal Steel and Power aumenta produzione e vendite a febbraio

mercoledì, 17 marzo 2021 16:24:09 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore indiano Jindal Steel and Power Limited (JSPL) ha comunicato di aver venduto 545.500 tonnellate di acciaio nel mese di febbraio di quest'anno, ovvero il 5,8% in meno rispetto a gennaio. Il dato tuttavia è in crescita rispetto alle 480.300 tonnellate prodotte a febbraio 2020. Le vendite all'export nel mese di febbraio hanno rappresentato il 26% delle vendite totali.

La produzione di acciaio grezzo, sempre a febbraio, è cresciuta del 18% annuo e diminuita del 5,4% su base mensile, ammontando a 653.000 tonnellate.

«Siamo sulla strada di una continua crescita, mese dopo mese, e miglioreremo ulteriormente la nostra produzione senza alcun nuovo CAPEX in quest'anno fiscale» ha dichiarato V K Sharma, amministratore delegato di JSPL.


Ultimi articoli collegati

JSW Steel, produzione di acciaio grezzo in calo nell'anno finanziario 2020/21

Turchia primo produttore di acciaio in Europa, la TCUD auspica la fine della salvaguardia UE

JSW avvia la produzione di lamiere a caldo a Dolvi

JSW acquisisce BSPL, diventerà il maggior produttore siderurgico indiano

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 24 marzo