JFE Steel acquisirà una partecipazione in Baosteel Special Steel Shaogan

mercoledì, 25 novembre 2020 13:47:40 (GMT+3)   |   Istanbul
       

La Japan Bank for International Cooperation ha annunciato di aver concesso un prestito da 58 milioni di dollari al produttore siderurgico giapponese JFE Steel. Il prestito, che sarà co-finanziato dal Mizuho Bank, sarà destinato in parte al finanziamento dell'aquisizione di una partecipazione del 50% in Baosteel Special Steel Shaoguan, controllata del partner cinese Guangdong Shaoguan Iron and Steel Songshan (SGIS).

La nuova joint venture, che potrebbe prendere il nome di Baowu JFE Special Steel con sede nella provincia del Guangdong, ha una capacità produttiva di circa 1,1 milioni di tonnellate di barre speciali all'anno.


Ultimi articoli collegati

Produzione di acciaio grezzo in calo in Giappone nel 2020

China Baowu Group, obiettivo carbon neutrality entro il 2050

Corea del Sud estende i dazi sulle travi con sezione a H dalla Cina

Rizhao Steel produce il primo coil presso l'impianto Arvedi ESP n. 5

IREPAS: prezzi dei lunghi sostenuti dalla carenza d'offerta