Izmir Demir Çelik raddoppierà la sua capacità produttiva

martedì, 23 giugno 2020 15:38:46 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore turco di tondo Izmir Demir Çelik Sanayi A.Ş. (IDC) ha comunicato che raddoppierà la capacità della sua acciaieria a 2,8 milioni di tonnellate. Di conseguenza, la quota di IDC nella capacità di produzione di acciaio grezzo della Turchia aumenterà dal 3,5% al ​​7%. Con l’aumento di capacità, la società punta a rafforzare la propria posizione nel settore e ad aumentare il proprio fatturato.

La società ha sottolineato che la pandemia di coronavirus ha influenzato negativamente l’economia globale. Tuttavia, grazie a «vari programmi e studi di supporto condotti in Turchia finalizzati a superare questo difficile periodo economico» si sono riscontrati di recente un incremento delle attività edilizie e quindi «un crescente interesse negli acciai da costruzione».


Ultimi articoli collegati

Turchia: export di tondo in lieve crescita nel primo semestre

Tondo, gli esportatori turchi alzano i prezzi

Turchia: prezzi del tondo in salita

Turchia: Çemtaş attende il via libera di Mercedes per avviare una linea di barre stabilizzatrici

Tosyali Holding accelera gli investimenti in Angola