Italia: produzione di acciaio grezzo a +27% a luglio

giovedì, 26 agosto 2021 17:10:34 (GMT+3)   |   Brescia
       

La produzione di acciaio grezzo in Italia è ammontata a 2,211 milioni di tonnellate a luglio di quest'anno, crescendo leggermente rispetto a giugno e di ben il 27% su base annua. Rispetto a luglio 2019 l'incremento è stato del 12%. I dati sono stati resi noti da Federacciai, la federazione delle imprese siderurgiche italiane.

Nei primi sette mesi dell’anno le acciaierie italiane hanno sfornato in totale 14,951 milioni di tonnellate, vale a dire il 26,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e il +3% rispetto al 2019, anno pre-pandemia.

2021

Acciaio grezzo

Mese 

000/t 

var. annua (%) 

progr. 

var. annua (%) 

gen

1894

+1,0

1894

+1,0

feb

2086

+2,2

3980

+1,6

mar

2313

+68,8

6293

+19,0

apr

2056

+78,9

8349

+29,7

mag

2210

+18,8

10559

+27,3

giu

2179

+20,1

12739

+26,0

lug

2211

+27,0

14951

+26,1

Prendendo in considerazione le categorie di prodotto lunghi e piani, a luglio la produzione di lunghi è ammontata a 1,26 milioni di tonnellate, crescendo del 16,8% su base annua. L'output di piani si è attestato invece a 960.000 tonnellate, il 24,8% in più rispetto a luglio 2020.


Articolo precedente

Italia: ancora in calo i prezzi dei lunghi, la concorrenza export rimane forte

25 nov | Lunghi e billette

Coils a caldo europei: i prezzi sembrano aver toccato il fondo, ma è ancora in dubbio l’aumento

23 nov | Piani e bramme

Pittini amplia la gamma di prodotti con una nuova linea di barre in rotoli

23 nov | Notizie

Italia: produzione di acciaio grezzo ancora in calo a ottobre

21 nov | Notizie

Vergella, molte offerte import in Europa

18 nov | Lunghi e billette

Italia, mercato locale del rottame in calo

17 nov | Rottame e materie prime

Coils a caldo: i fornitori asiatici continuano a tagliare i prezzi in Europa

17 nov | Piani e bramme

Beltrame lancia l'acciaio a emissioni zero "Chalibria"

17 nov | Notizie

In Italia ancora in calo i prezzi dei lunghi, più aggressivo l’export di vergella

14 nov | Lunghi e billette

Coils a caldo, UE: prezzi negoziabili locali e import ancora in ribasso a causa del rallentamento della domanda

10 nov | Piani e bramme