Italia prima fonte di tondo per gli USA a luglio

venerdì, 06 settembre 2019 10:43:54 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati preliminari diffusi dal Dipartimento del Commercio americano, l’import di tondo per cemento armato negli Stati Uniti a luglio è ammontato a 84.460 tonnellate calando del 5,2% rispetto a giugno e del 38,3% rispetto a luglio 2018. A queste importazioni è corrisposto un valore di 44,4 milioni di dollari, rispetto ai 44,9 milioni di dollari del mese precedente e agli 80,7 milioni di dollari dello stesso mese del 2018.

Il principale fornitore di tondo per cemento armato per gli USA è stato l’Italia con 18.933 tonnellate, contro le 7.216 tonnellate di giugno e le 72.792 tonnellate di luglio 2018. Altre fonti di rilievo ad aprile sono state la Spagna con 17.004 tonnellate, il Messico con 16.752 tonnellate, l’Algeria con 12.507 tonnellate, il Brasile con 5.953 tonnellate.


Ultimi articoli collegati

Produzione industriale tedesca in calo tra settembre e ottobre

PWCS, esportazioni di carbone in ribasso tra ottobre e novembre

Produzione turca di metalli di base in lieve rialzo tra settembre e ottobre

Shagang Group costruirà un nuovo convertitore e un forno elettrico ad arco

USA: ulteriore rafforzamento dei prezzi dei coils a freddo