Interpipe, prima consegna di tubi per condotte negli Emirati Arabi

venerdì, 11 dicembre 2020 18:06:54 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Interpipe, produttore ucraino di tubi e ruote ferroviarie, ha dichiarato di aver effettuato la prima spedizione di tubi per condotte a Abu Dhabi National Oil Company (ADNOC) negli Emirati Arabi Uniti nell'ambito di un contratto di lungo termine con la società. 

Secondo quanto affermato da Interpipe, le spedizioni sono ammontate a 26.000 tonnellate di prodotto che sarà utilizzato per il trasporto di petrolio ad alto contenuto di idrogeno solforato negli Emirati Arabi Uniti. È la prima volta che la società ucraina produce questa tipologia di tubi per condotte ad alta resistenza, in conformità con le specifiche di ADNOC, che sono più stringenti delle specifiche API 5 L.

Denis Morozov, direttore finanziario di Interpipe, ha dichiarato che la società «ha completato con successo il complesso processo di negoziazione, gli audit, le prequalificazioni e la partecipazione alla gara d'appalto, al fine di stipulare il contratto ed effettuare consegne di prodotti high-tech a un colosso del petrolio come ADNOC». Il contratto rientra nella strategia aziendale mirata ad aumentare la quota di vendite di prodotti tubolari premium della società. Interpipe progetta inoltre di iniziare a fornire in Medio Oriente tubi con raccordi filettati premium.


Ultimi articoli collegati

Ucraina: in calo la produzione di acciaio grezzo nel 2020

Tubi saldati, prezzi turchi stabili nonostante la bassa domanda

Ucraina: export di minerale ferroso in aumento nel 2020

NLMK: memorandum d'intesa con NOVATEK per ridurre le emissioni di carbonio

Turchia aggiorna dazi su alcuni prodotti siderurgici