India: riesame dei dazi sulle importazioni di prodotti piani laminati a freddo in acciaio inox

martedì, 06 ottobre 2020 15:32:59 (GMT+3)   |   Calcutta
       

Il governo indiano ha dichiarato che il Directorate General of Trade Remedies (DGTR) ha avviato un riesame dei dazi sull'importazione di prodotti piani laminati a freddo in acciaio inossidabile con spessore sia di 600-1.250 mm sia oltre i 1.250 mm provenienti da Cina, Corea del Sud, UE, Sudafrica, Taiwan, Tailandia e Stati Uniti.

L'indagine è stata avviata a seguito di un reclamo presentato da Jindal Stainless Limited, Jindal Stainless Hissar Limited e Jindal Steelway Limited.

Questi dazi erano stati imposti inizialmente per cinque anni a partire dal 2010 e successivamente erano stati estesi per altri cinque anni nel 2015.

I dazi si attestano nel range del 4,58%-57,39% a seconda del paese d'origine e dell'esportatore.


Ultimi articoli collegati

USA: confermato il dazio sui tubi meccanici trafilati a freddo dall'India

India istituisce dazi sull'import di prodotti piani inox dall'Indonesia

India: Maithan Steel verso il raddoppio della capacità produttiva di billette tondo

Minerale di ferro, prevista una carenza d'offerta nel mercato indiano

India: NMDC riduce la produzione di minerale in aprile-settembre