India, ministro dell'Acciaio: il consumo raggiungerà i 160 milioni ton entro il 2025

martedì, 16 novembre 2021 11:18:56 (GMT+3)   |   Calcutta
       

Il consumo di acciaio in India raggiungerà i 160 milioni di tonnellate all'anno entro il 2024/25. Lo ha detto il ministro dell'Acciaio Ram Chandra Prasad Singh oggi, 16 novembre. 

Rivolgendosi al Comitato consultivo dell'acciaio alla Camera del Parlamento, il ministo ha affermato che il consumo d'acciaio del paese, che nell'anno fiscale 2020/21 è ammontato a 96,2 milioni di tonnellate, salirà a 160 milioni di tonnellate entro il 2024/25, per crescere ulteriormente fino a 250 milioni di tonnellate entro il 2030/35. 

«Il governo sta continuando ad impegnarsi per migliorare la capacità di produzione dell'acciaio e per aumentare la domanda» ha dichiarato. 


Articolo precedente

​​​​​​​Moody's: la domanda di acciaio in India rimane forte rispetto a UE e USA

10 nov | Notizie

India: produzione di acciaio in aumento a febbraio, in calo i consumi

08 mar | Notizie

Crisi energetica: Coal India Limited sospende la vendita di carbone per la produzione industriale

26 ott | Notizie

India: produzione di acciaio grezzo in crescita a luglio

23 ago | Notizie

India: calano produzione e import di acciaio, cresce l'export

28 set | Notizie

India: forte calo delle vendite di minerale ferroso per NMDC

04 mag | Notizie

Previsto un rallentamento del consumo indiano di acciaio nel secondo semestre

19 set | Notizie

Prevista una crescita della produzione siderurgica indiana nel prossimo biennio

05 lug | Notizie

Output indiano di acciaio grezzo in crescita a maggio

13 giu | Notizie

L'India diventerà il secondo paese consumatore di acciaio superando gli USA

23 apr | Notizie