India: il ministero dell'acciaio abolisce la classificazione basata sul processo di produzione

lunedì, 25 febbraio 2019 12:31:49 (GMT+3)   |   Calcutta
       

Secondo quanto riportato da un funzionario governativo, il ministero dell’acciaio indiano ha interrotto la classificazione dei produttori siderurgici in produttori primari e secondari, mirando ad offrire condizioni di parità per i vari processi di prodotto e per gli appalti pubblici.

Il funzionario ha dichiarato che il ministero abolirà con effetto immediato la classificazione dei produttori in base al loro processo produttivo.

Fino ad ora, il governo classificava i produttori siderurgici con forno ad ossigeno basico come produttori primari e i produttori con forno elettrico ad arco come secondari.

Il ministero ha emesso una direttiva indirizzata a tutte le agenzie governative appaltatrici dichiarando di non classificare i produttori di acciaio in base al loro sistema di produzione e di non esprimere preferenze per un processo rispetto all'altro, né di offrire incentivi per particolare processi di produzione di acciaio.


Ultimi articoli collegati

Cina: produzione di acciaio grezzo in crescita nel 2019

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi

India: il rafforzamento della rupia sostiene i prezzi degli zincati a caldo all'export

Rottame, significativo calo del prezzo nell'ultimo scambio USA-Turchia