India: ArcelorMittal Nippon Steel Limited sigla memorandum con governo dell'Orissa per progetto greenfield

venerdì, 05 marzo 2021 14:05:37 (GMT+3)   |   Calcutta
       

L'indiana ArcelorMittal Nippon Steel Limited (AMNS) ha confermato recentemente l'intenzione di attuare il suo progetto "greenfield" da 12 milioni di tonnellate di produzione annue che comporterà un investimento di cira 7 miliardi di dollari. Un dirigente della società ha dichiarato infatti che ieri il presidente di AMNS, Lakshmi Niwas Mittal, e il primo ministro dello stato dell'Orissa, Naveen Patnaik, hanno firmato un memorandum d'intesa per il progetto in questione. 

Il governo dell'Orissa ha predisposto terreni idonei per il progetto di AMNS nel distretto di Kendrapara. Secondo il dirigente di AMNS, condizione necessaria perché vada in porto è che che il governo faciliti l'acquisizione di un blocco di minerale di ferro collegato all'acciaieria. 
Gli stessi terreni in passato erano stati acquisiti dalla sudcoreana POSCO per la costruzione di un'acciaieria, progetto che in seguito era stato abbandonato. 

Il progetto di ArcelorMittal rappresenta il quarto tentativo da parte della società di costruire un'acciaieria greenfield in India. Tra il 2005 e il 2010 ArcelorMittal aveva firmato memorandum d'intesa con i governi statali del Chhattisgarh (2005), dell'Orissa (2006) e del Karnataka (2010), ma per vari motivi i progetti non sono mai stati portati a termine. 


Ultimi articoli collegati

Tata Steel, produzione record nel trimestre gennaio-marzo

Coils a caldo, forte rialzo delle offerte indiane per l'UE

India: calo dell'import di coking coal nell'anno finanziario 2020/21

Esportatori indiani alzano i prezzi dei coils a caldo di 30 $/t

Prezzi della vergella stabili in India